JAHEE

Titolo: Joint Action Health Equity Europe (JAHEE)

Durata del progetto: 1/06/2018 – 1/06/2021

 

Razionale

L’obiettivo generale di JAHEE è di contribuire a ridurre le disuguaglianze di salute esistenti sia all’interno dei singoli Paesi europei che tra i Paesi stessi. Particolare attenzione è data al problema dell’immigrazione e ai gruppi vulnerabili.

 

Obiettivi

  • Contribuire a migliorare la pianificazione e lo sviluppo di politiche di contrasto alle disuguaglianze di salute a livello Europeo, nazionale, regionale e locale.
  • Implementare azioni per il contrasto alle disuguaglianze di salute in ciascun Paese partecipante.
  • Facilitare lo scambio di esperienze tra i Paesi partecipanti, promuovere la collaborazione e l’apprendimento reciproco.
  • Individuare i fattori di successo e le barriere per contrastare le disuguaglianze di salute.

 

Tipo di studio

JAHEE è composta da 25 Paesi:

Italia, Belgio, Bosnia e Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Lituania, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Serbia, Slovenia, Spagna, Regno Unito, Svezia.

JAHEE è organizzata in 9 work packages (WP):

WP 1 Coordinamento, WP 2 Comunicazione, WP 3 Valutazione delle attività di JAHEE, WP 4 Integrazione dei risultati di JAHEE nelle politiche nazionali e garanzia di sostenibilità, WP 5 Monitoraggio delle disuguaglianze di salute nei contesti nazionali, WP 6 Ambienti che promuovono salute, WP 7 Migrazione e salute, WP 8 Accesso alla salute e ai servizi socio-sanitari per coloro che sono rimasti indietro, WP 9 Salute in Tutte le Politiche.

JAHEE si sviluppa in tre fasi:

Prima fase:

Analisi dello scenario sulle disuguaglianze di salute che comprenda l’elaborazione di:

  • un documento condiviso per ogni specifica area tematica sui meccanismi che generano le disuguaglianze di salute e i rispettivi punti di ingresso per le politiche e gli interventi finalizzati a contrastare gli effetti di quel determinato meccanismo
  • un documento che riporti un’accurata valutazione nella capacità di risposta dei decisori politici attualmente esistente in ciascun Paese.

Seconda fase:

Implementazione di azioni specifiche per il contrasto alle disuguaglianze in ogni Paese partecipante basate sui risultati della prima fase di lavoro.

Terza fase:

Messa a punto di Raccomandazioni in base ai risultati raggiunti dalle azioni implementate.

 

Risultati attesi

I risultati di JAHEE potranno contribuire a rafforzare l’interesse e l’impegno attivo per una maggiore equità nella salute, in tutti i settori della politica, non solo in ambito sanitario.
L’obiettivo ultimo è quello di stimolare un approccio integrato ed intersettoriale (La Salute in tutte le politiche) per promuovere politiche efficaci di contrasto alle diseguaglianze di salute.

 

Responsabile del progetto: Raffaella Bucciardini (raffaella.bucciardini@iss.it)

Dipartimento/Centro: National Center for Global Health

Pagina web del progetto: https://jahee.iss.it/

COOKIE Policy.